Riserva statale Gola del Furlo, Pesaro

www.parks.it . Un lungo e profondo canyon che costituisce un passaggio obbligato dal Lazio verso l’Adriatico, e che ospitò dunque prima strade etrusche, poi la Romana Flaminia (e l’imperatore Vespasiano vi costruì anche la più lunga galleria dell’impero). Sulle pendici grandi boschi di lecci che ospitano lupi, daini, caprioli. Sopra le vette, volano maestosi rapaci, falchi e aquile reali.