Perché un auto nuova è meglio se è usata

“L’Alfa 159 che ho comprato 3 anni fa per 5 mila euro. Le dareste  i 12 anni che ha ? E vi assicuro che nonostante i suoi ormai 90 mila km a carico non ha mi ha mai dato alcun problema…”

Nella mia ormai lunga vita non ho mai comprato un’automobile nuova di fabbrica, ho sempre scelto l’usato. Nonostante la mia fedeltà costante all’Alfa Romeo, auto di grandi prestazioni e conseguenti possibili fragilità,non ho mai avuto problemi. E il mio consiglio vale dunque a maggior ragione per qualsiasi marca.

Il vantaggio dell’usato è soprattutto economico. Il prezzo di listino perde il suo valore del 30% nel momento stesso dell’acquisto, con un crollo anche superiore (fino al 100%) per i vari accessori acquistati con l’auto:  climatizzatore, tappezzeria in pelle, vernice metallizzata, computer di bordo, cerchi in lega e via elencando.

Dunque un’auto usata anche di pochi mesi e con pochi km può costare poco più della metà di un’identica auto nuova. E il vantaggio aumentaste si sceglie una macchina con qualche anno e poche decine di migliaia di km.Senza rinunciare all’affidabilità, anzi: la vita “sana” di un’automobile è oggi-calcolata in oltre un decennio e 100 mila km, la quasi  totalità di quelle in vendita presso i concessionari ha la garanzia (a volte di durata molto simile al nuovo, prova del fatto che chi la conosce e la vende conta sulla sua sostanziale integrità),e le macchine usate hanno superato i frequenti problemi meccanici di“passaggio” dalla fabbrica alla strada (carburazione, consumi anomali, freni,rumori imprevisti… tutto risolvibile gratis in garanzia, ma fastidioso).

Naturalmente nell’acquisto dell’usato va seguita qualche accortezza: meglio non esagerare nel numero di anni e di km di vita, cercate presso concessionari affidabili modelli offerti con garanzia, controllate sul libretto di circolazione grazie ai tagliandi delle revisioni biennali il numero effettivo dei km, fate eseguire un accurato check-up prima dell’acquisto al vostro meccanico di fiducia.

Ma se seguite i miei consigli, avete un po’ di fiuto e non siete particolarmente iellati, vi assicuro che la vostra nuova-vecchia auto sarà una scelta assai migliore di un’auto nuova-nuova.